sabato 22 luglio 2017

STORIE BLU N°122/123 - ITA

PAGG.187 - MB.37,8

109149867_untitled_01.jpg


http://rapidgator.net/file/952c184fe89931671a71283ad2b7d37a/StBl122123.zip.html

Serie completata

35 commenti:

  1. E' con grande orgoglio ed un pizzico di commozione che annuncio il completamento della serie Storie Blu.
    Un doveroso ringraziamento a tutti coloro che mi hanno inviato le scan di questa serie ed una menzione speciale per Paguroselvaggio che ne ha scansionati ben 48...no, dico: quarantotto! La sottoscrizione per la statua equestre a lui dedicata verrà sostituita con quella per un arco di trionfo ;-)

    RispondiElimina
  2. Grazie per tutti questi. Che strano mondo si svolgono in ... e con molti visitatori strani

    RispondiElimina
  3. chiedo scusa se mi sbaglio...
    ma non manca lo storie blu special 7 ?
    gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Storie Blu Special è una serie a parte.

      Elimina
  4. Complimenti per il risultato raggiunto e grazie per il lavoro che svolgete!

    RispondiElimina
  5. ok... scusa....
    allora....
    champagne!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comunque prima o poi completiamo anche Special e Viola :-)

      Elimina
    2. Esatto amico mio ... Continuiamo con Storie Viola...
      Un ringraziamento super a Charles (splendida enciclopedia dei fumetto sexy italiano e non ...!!!) e anche a Paguro !!!
      Meritereste come premio, una bella trombata di una bella donnina disegnata dal Lepori (senza mostri attorno, però...)

      Elimina
    3. Se si limitano a guardare, possono pure restare. Al limite ci teniamo la ragazza leporiana e gli appioppiamo le fidanzate/mogli da portarsi via. Barboncino scassamarroni incluso. E' tutto un pacchetto unico, come diceva Adolfo Celi in Amici Miei :-D

      Elimina
  6. Dès que AkujoFan aura de nouveau du temps, vous aurez des S Viola !

    Déjà réalisés & édités : 4, 9, 11.

    Pour ce dernier, je traîne beaucoup ☻ sur la trad en Anglais... condition sine qua non pour qu'il soit publié !

    RispondiElimina
  7. MERCI, GRAZIE, etc a ☺ PAGUROSELVAGGIO ☺ !

    RispondiElimina
  8. grazie ragazzi!! Ottimo traguardo!!
    Un'altra serie in cascina :D
    Ora sotto con gli special, ne abbiamo finora 24/42

    ....e speriamo che prima o poi si concluda anche PIG, di cui ne mancano ancora 8 :(

    RispondiElimina
  9. Grazie a tutti e grazie a Paguroselvaggio....i fumetti sono scansiti benissimo, e so quanto lavoro c'è dietro!
    State facendo felici una marea di persone, grazie a tutti!
    W Storie Blu e Storie Blu Special! W Carmelo Gozzo!

    RispondiElimina
  10. Scusatemi, ma non avete una pagina Facebook o qualsiasi altro punto di riferimento, in cui è possibile ritrovarci tutti insieme?

    Nei lunghi anni in cui navigo su Internet, mi è capitato PIU' volte di perdere di vista amici e conoscenti che sono andati persi insieme ai loro blog/siti.. (che magari venivano chiusi)..

    Grazie per TUTTO il tempo e il lavoro svolto! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo sono stato sempre allergico ai social fin dalla loro invenzione. In caso di sfighe enormi, mi trovate sul forum di BDTrash (nick: syd2) e ogni tanto faccio capolino sui blog dei colleghi come Groovy Age of Horror, Comicfucker Hole e Zero in Condotta.

      Elimina
    2. Comme je l'ai déjà suggéré à je-ne-sais-qui, un FIL ITALIEN pourrait être créé sur bdTRASH, car celui de SZ a bien du mal à survivre. ☻

      Je me sentirais moins seul à être intéressé avant tout par la structure originale des parutions de nos chers FPA !

      cf discussion ici :

      http://bdtrash.net/forum/viewtopic.php?f=5&t=2946#p129312

      Elimina
    3. Si maintenant on parle d'Ogenki Clinic, qu'en tous cas j'aime, alors il veut dir que le topic de SZ est vraiment mort :-/. Pour BDT il faut seulement que les admins décident d'ouvrir une section italienne ou, s'ils ont quelque doute, on peut organiser un referendum entre les utilisateurs.

      Elimina
    4. Qui : http://bdtrash.net/forum/viewforum.php?f=31

      Elimina
  11. Non dimentichiamoci di oltretomba colore! ;-)

    RispondiElimina
  12. Grazie veramente per questo sforzo. A parte alcuni primi numeri, un pò banali e mal disegnati, direi che la qualità e originalità di questa serie è stupenda. Non linciatemi per la domanda che probabilmente i super esperti troveranno banale: ma perché l'ultimo numero è stato nominato 122/123 visto che non è doppio, ma di lunghezza normale? Cocozob

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facile.

      6 mois auparavant, l'équipe de EP voyait que la série allait s'arrêter ☻. Un totocalcio a été organisé, et chacun a misé sur le numéro qui selon lui serait le dernier.

      De toute évidence, l'un de ceux qui avait parié 123 a eu le pouvoir de faire décerner un double n° au 122.

      Bien sûr, il a été arrosé de tomates pourries et oeufs bien durs.

      Elimina
  13. Ciao Cocozob,
    la domanda non è banale, infatti non lo so neanch'io. Ogni tanto la Ediperiodici e, per quel che ne so, solo lei pubblicava volumi con il doppio numero. Forse c'erano dei mesi in cui sorgevano intoppi nella programmazione della pubblicazione di una serie.

    RispondiElimina
  14. Paguroselvaggio23 luglio 2017 14:11

    Mi unisco al giubilio per l'obbiettivo raggiunto e ringrazio tutti voi che partecipate donando i vostri meravigliosi tesori. Mi avete fatto scoprire e riscoprire cose meravigliose. Andiamo avanti e non fermiamoci. Rinnovo l'impegno preso per gli Special Storie Blu e se mi mandate la mancolista potrei finire i PIG. A presto e buone vacanze a tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I...Pig...ma davéro davéro? I mancanti di Pig non li trovavo più neanche in vendita a prezzi stratosferici, fatto salvo per il n°60 a €30...che infatti non se lo comprerà mai nessuno.
      PIG MANCANTI:
      38, 43, 55, 56, 59, 60, 61, 64
      Quindi sospendo anche la sottoscrizione per l'arco di trionfo e apro quella per un pantheon :-)

      Elimina
    2. Paguroselvaggio23 luglio 2017 16:45

      Ah ah ah! Vada per il Pantheon! ^__^
      E prima di partire ti mando l'unico Viola che ho e che era su un banchino per 1 eurino!!!

      Elimina
    3. Grazissime! Domani dovrebbe arrivare il 13 da Daice. Ti mando un'email per aggiornarti su quello a cui sta lavorando Akujo

      Elimina
    4. che dire, se dopo Terror Blu e Storie Blu, veramente sei in grado di completare anche PIG, veramente meriti un monumento!!

      Elimina
  15. Grazie. Sai anche perché hanno deciso di interromperla? O è stato semplicemente un esempio del trend generale, vendite in calo su tutti i fronti, disamore dei lettori verso il fumetto e in particolare verso questo genere, che hanno portato alla chiusura? Di quegli anni sopravvivono poche serie, i bonelliani Tex e Zagor (con numeri di un terzo, Tex vendeva 600.000 copie ora ne fa 180.000) e Diabolik (che non mi piace, io amavo Satanik purtroppo chiusa...)Cocozob

    RispondiElimina
  16. Sicuramente in quegli anni era già cominciata la crisi del fumetto erotico a vantaggio del pornazzo in VHS. Certo può sembrar strano che altre serie più sempliciotte abbiano resistito di più, ma forse bisogna anche considerare che il lettore medio non fosse un fine esteta appassionato di disegno o di romanzi di fantascienza. Io per primo, da ragazzino, sceglievo i fumetti in base a quello che la tempesta ormonale che avevo in circolo mi consigliava e consideravo i sexy-horror quasi come uno spreco di pornografia. Giusto per fare un'ipotesi sulle logiche di mercato dell'epoca, niente più di questo.

    RispondiElimina
  17. Chiaro, è oggi dall'alto dei 50 anni e passa che guardo la sceneggiatura, sfumature e significati, tecnica del disegno, mi informo su autori e disegnatori...allora li leggevo e buttavo. Se penso a quanti Zora, Biancaneve sono finiti nella spazzatura....E pensa che mi rammarico di questi...non me ne frega niente di aver dato via la collezione di Tex o Zagor (allora sui 200 numeri)Anzi...mi capita di rileggere i Tex di allora e li trovo così ingenui, pallosi, mal disegnati. Invece le Zora, Cimiteria, etc di quegli anni...quella sì che era roba tosta. Eroi e antieroi, crudeli e buoni allo stesso tempo. Personaggi di fantasia e inverosimili, ma appassionanti nelle loro dinamiche "dark" e ironiche. Cocozob

    RispondiElimina
  18. C'est dommage que le numéro 73 - Le Armi di Thaoot soit incomplet, il manque deux pages entre la planche 23 et la planche 30

    RispondiElimina
  19. Gracias por tanto esfuerzo desde España

    RispondiElimina
  20. Toutes mes félicitations! VintageComix a réussi le coup! Tout est possible tant qu'on y croit!

    RispondiElimina