lunedì 1 giugno 2015

TERROR BLU N°55 - ITA

PAGG.109 - MB.12,8



http://rapidgator.net/file/8a9b0fe93123bc8f058611db76073f12/TerBl55.zip.html

8 commenti:

  1. Very Good, direi! Il disegnatore e' di quelli molto dotati, probabilmente dai disegni piu' anatomicamente corretti che mi sia capitato di vedere. Belli e molto espressivi i primi piani della ragazza, per non parlare della capacita' di raffigurare il corpo umano da ogni angolo di vista sempre in modo accurato e convincente. Personalmente a me piacciono anche i fumetti disegnati male, se cio' comunica la giusta atmosfera di disagio, di fumetto "sporco". Qui siamo agli antipodi ed e' bello vedere anche qualcosa di qualita', ogni tanto. Anche la storia e' un tantino "pulita", nel senso che non ci sono i soliti alieni laidi e malvagi. Sono seri e persino alle prese con problemi di etica. (che comunque finisce che tutto il mondo e' paese...)

    Resta una domanda: ma che banditi sono quelli che vanno a rapinare le banche con un Winchester Mod.1894 e una Machine Pistol MP-40 della II guerra mondiale? Forse facevano parte di una rievocazione storica? : D
    grazie per il file,
    Seven
    - - - - - - - - -

    E sempre in tema di armi,
    RA-TA-TA-TA-TA-TA...
    ...chi sa dirmi che problema c'e' con la vignetta n.15? ( 50 punti! )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci provo:
      sono tutte alla stessa "altezza" (o profondità che dir si voglia?)

      Ah... cosa non si fa per il celeberrimo zoracula... :-)

      Elimina
    2. Esatto, non esiste che le pallottole di una raffica arrivino ASSIEME sulla vittima! (l'unica possibilita' e' che quelle sparate le prime si siano fermate all'autogrill per far rifornimento) Ah, ah ah, dai, e' una sciocchezza galattica! Eppoi lo dice la parola stessa: "ra-ta-ta-ta..." cioe' la canna e' una sola e ogni pallottola aspetta il suo turno per partire. Ma io sono preciso e ci metto pure i numeri: L'MP40 ha una cadenza di 8 colpi al secondo e il proiettile viaggia a 380 m/s. Da un rapido calcolo, quindi parte 1 proiettile ogni 0,12 secondi. Sembra un tempo brevissimo, ma quanto ci mette ogni proiettile a raggiungere la ragazza? Diciamo fosse a 15 metri di distanza ( in una vignetta sembra persino piu' vicina). 15 metri il proiettile li percorre in appena 0,04 sec! Ecco la risposta: non vedrai mai viaggiare nemmeno due proiettili assieme perche' quando l'attuale deve essere ancora caricato in camera di scoppio, il precedente ha gia' impattato il bersaglio ! Per poterne vedere 2 contemporaneamente in volo (ma lontanissimi tra loro) la ragazza dovrebbe essere ad almeno a 50 metri... altro che "autostrade di proiettili" ! :D
      Seven

      Elimina
    3. ...e sono già a 300 punti!!!

      Elimina
  2. Il disegnatore è indubbiamente il grande Angelo Todaro, che ha fatto diversi "Terror Blu". E' un disegnatore di grande qualità e un vero professionista, forse per questo le sue storie per i "Blu" sono tra le più "pulite" e meno laide della serie. Tra l’altro, Todaro è uno dei pochi che oggi ricorda fieramente il suo trascorso nei “fumettacci” della Ediperiodici.

    Curiosità: la copertina (del bravo Enzo Sciotti) si ispira alla locandina di un famoso film di fantascienza degli anni ’70, “Fase IV: Distruzione Terra”.

    Van Pierre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo, vedo... interessante informazione da usare per lunga lista delle "copertine copiate da qualcosa"

      Del sito di Todaro vedo ci sono scansioni di interi fumetti messi online. Qualcuno ha gia' pensato di usarli per confezionare gli usuali zip da mettere sul blog? Suppongo di si ma, in caso contrario, ci si potrebbe dividere il lavoro...
      Seven

      Elimina
    2. Supponi bene. Probabilmente sono stato anche uno degli ultimi a scoprire l'esistenza del suo sito.

      Elimina
    3. Infatti penso fosse l'unico a firmarli. Tutti gli altri facevano comparire il loro nome solo nelle edizioni francesi ma mai in quelle italiane.

      Elimina