mercoledì 15 agosto 2018

LIBIDINE BLU N°3 - ITA

Riedizione hard di Storie Blu n°25
PAGG.212 - MB.62

4 commenti:

  1. con tavole aggiunte rispetto all'originale, sempre disegnate dal Maestro Lepori...

    RispondiElimina
  2. MERAVIGLIOSO. STRATOSFERICO!
    Questa ri-edizione m'era sfuggita e' l'ho notata solo oggi, provando a sfogliare all'indietro il forum.

    Prima di tutto un sentito e caloroso *GRAZIE* a Daice che ne ha fatto una scansione impeccabile, con un ottimo contrasto tra bianco e nero che rende ancora piu' d'impatto le tavole di Lepori... e questa e' una storia altamente basata sul "mood", piu' che su una narrazione di fatti, in cui il lettore e' completamente preso dal crescendo di situazioni stranianti. Poi, guardate la quantita' sbalorditiva di dettagli: i capelli, le espressioni dei personaggi, il design minuzioso degli ambienti... fate caso soltanto alle decorazioni dei muri all'interno dei palazzi "arabi"!!! O_O

    Come dicevo, e' incredibile il "mood" evocato da questo fumetto. Tanto che ricordavo la storia originale eppure cio' non ha ridotto minimamente la sensazione di sbalordimento nel rileggerla...

    RispondiElimina
  3. Poi, sono andato a rivedermi anche l'albo originale...
    "tavole aggiunte per versione hard", ok... Operazioni che di solito si rivelano gratuite e grossolane...
    Tuttaltro: qui abbiamo una vera e propria opera di revisione dell'intero fumetto con intere pagine che saltano, intere vignette ridisegnate da capo... e spesso tutto cio' solo per raccordare in modo ottimale la storia con le nuove aggiunte. C'e' una cura nei dettagli che ha quasi del "maniacale". Vedi la faccenda del cuore strappato che nella riedizione "hard" viene completamente rimodulata per coerenza. Altre tavole invece spariscono forse a cause di un limite di lunghezza imposto dall'editore. Vedi il sogno iniziale, in cui la protagonista viene (cruentemente) trasformata in sirena, che nella nuova versione viene parecchio sforbiciato, forse per lasciar posto alla robusta iniezione di tavole hard nel seguito del fumetto...

    RispondiElimina